Header Ads

Tutte le curiosita, o quasi, sull'Oktoberfest



Non ci pensa tanto, ma la festa più contagiosa che si è tenuta quest'anno e luppolata dell'anno ha sviluppato numeri incredibili. Stiamo parlando dell'oktoberfest  che puntualmente ogni anno tra la metà di Settembre ed inizio Ottobre dà vita ad uno degli appuntamenti più attesi dell'anno.
Proprio così, non è finita che già sul sito ufficiale, come da foto, c'è il conto alla rovescia per il prossimo appuntamento.

La maggior parte dei giorni della festa sono nel mese di Settembre e il nome deriva dalla storia del Wiesn nel 1810 per il matrimonio del principe ereditario bavarese Ludwig con la principessa Teresa di Sachsen-Hildburghausen. Il 12 ottobre 1810 iniziarono i festeggiamenti e si conclusero il 17 ottobre con una corsa di cavalli. Quetsa festa fù così apprezzata dal popolo che la ripeterono negli anni. probabilmente la spostarono verso il mese di Settembre per una questione di temperatura atmosferica. In genere il clima settembrino offre una buona temperatura per godersi una bella festa.

Solo in Germania nel polo fieristico di Monaco, sito ufficiale della Festa Luppolata, sono giunti oltre sei milioni di persone, proveniente da tutto il mondo, in testa gli americani, mentre gli italiani segnano un bel settimo posto.

Le tante imitazioni In tutto il mondo sono 3000 le feste della birra che si spacciano per Oktoberfest.
Le più grandi e seconde come importanza dopo quella unica e ufficiale tedesca è a Kitchener in Canada con 700 mila visitatori e a Blumenau in Brasile (600 mila visitatori) dove hanno avuto un Record di visitatori . 

Ma Ritorniamo a Monaco, l'edizione più frequentata è stata quella del 1985 con 7,1 milioni di visitatori. Quella appena finita l'Oktoberfest 2019 , come accennato prima, è stata presa d'assalto da 6,1 milioni di persone. Girano numeri incredibili intorno a questo appuntamento.

All'Oktoberfest hanno bevuto un totale di 7,3 milioni di litri di birra, si è consumato 2,84 milioni di Kilowattora, pari al 13% dell'intero consumo energetico di Monaco di Baviera e 185.000 metri cubi, il consumo di gas che è inferiore di circa il 3,1% rispetto al 2018. I minori consumi sono da attribuirsi al fatto che faceva più caldo. 
La festa produce ogni anno 1000 tonnellate di rifiuti totalmente differenziati e c'è stato un totale utilizzo di materiale riciclabile. A disposizione dei visitatori ci sono 1800 gabinetti cronicamente occupati. Quì i tempi d'attesa raggiungono nelle ore di punta fino a 30 minuti. 
Record boccali di birra . È un cittadino australiano a detenere il record nel trasporto di boccali di birra da un litro (pieni) in due mani. 
All'Oktoberfest è riuscito a tenerne 20. Il primato nel riempimento dei boccali lo detiene un barista di Monaco che ha impiegato solo 1,5 secondi. 
Sono 16mila le persone che lavorano intorno all'Oktoberfest. Per allestire l'area della festa ci vogliono due mesi. Solo i camerieri impiegati nei tendoni sono dai 1600 ai 1800.
non meno importate ma anche questi sono numeri, L'ufficio ogetti perduti alla fine della festa contava circa 3.800 reperti, tra cui 780 carte d'identità, 690 capi di abbigliamento, 660 borse, 465 carte bancarie, 420 smartphone e telefoni cellulari, 300 chiavi, 155 occhiali, 130 borse, zaini e borse, 115 ombrelli, 55 gioielli e otto telecamere. Anche questo dato è in calo.

Sono già in vendita i biglietti per il prossimo OktoberFest e sul sito ufficiale è partito già il conto alla rovescia. Affrettatevi !!

Le Ricette legate alla birra

Focaccia alla birra doppio Malto rossa

Lievito madre e trebbie di birra

Biscotti alle trebbie di birra

Pane alla birra e mandorle

Altri articoli Correlati:

Birra e dintorni

Frasi e proverbi sulla birra

La spillatura belga Olandese

Doppel book media e weisse ambrata

Quattro birre e una giornata al mare

Il tagliere di birra

Bretzel con il-lievito madre.

www.temporealechannel.com
#temporealechannel
#birra #beer  #food #foodblog #birraartigianale #oktoberfest
#lager #pils #doblue #luppolo #malto 


Nessun commento

Powered by Blogger.