Header Ads

Dragon Pale Ale ( Charles Wells )



Nel fare le ricerche su questa birra,molto buona, poi ne parliamo, mi sono imbattuto in una storia d'amore e passione. e forse, ci troviamo di fronte al primo Mc Donald's della storia imprenditoriale.

La storia
Nel 1842 nasce a Bedford , Charle Well, tutti lo ricordano come un ragazzo vivace e cocciuto, all'età di 14 anni lascia la scuola, forse i genitori non ne potevano piu' del suo carattere, e si imbarca sulla fregata "Devonshire" direzione India. Il suo carattere forte lo premiò, alla fine del 1860, Charle Well divenne capo Ufficiale. La vita in mare obbligava a lunghe assenze a terra, e il Padre della bellissima Josephine Grimbley di cui Well si era innamorato, non voleva questa unione. Allora well, per amore, dovette abbandonare la sua brillante carriera di Navigatore, e nel frattempo convincere il Padre della sua bella amata a fondare La Charles Wells Family Brewery.
Well pensava che la birra sarebbe stata sempre più richiesta e nel suo progetto c'era proprio la produzione della birra e creare un marchio proprio, per distribuirla in tutta la regione/contea.

Per pura coincidenza, quando si dice al momento giusto nel posto giusto, venne messa all'asta a Breford lunghe le sponde del fiume, un sito di due ettari e mezzo. Questo lotto conteneva un deposito di carbone, un edificio organizzato per la fermentazione ed, inclusi nel lotto, c'erano 35 pub, sopratutto allocati a Bedford.

Non è la prima volta che incontriamo l'idea imprenditoriale di creare un Birrificio e poi acquisire pub dove distribuire la propria birra e distribuire propri menù, vedi anche Fuller's Brewery ex Griffin Brewery

Per Well l'acqua era fondamentale ( leggi anche loburg, lo champange delle birre ), quindi , si mise alla ricerca di una sorgente, che avesse un'acqua buona di qualità. Ne trovò una a un paio di km dal suo sito di produzione. Fondò il suo pozzo di estrazione su una collina. L'acqua  era molto pura grazie ai filtri naturali di gesso e pietra calcarea presenti nel sito di estrazione.

Ancora oggi , l'acqua, delle birre di Well, provengono da quella sorgente.
Well incominciò a produrre la propria birra. Il successo fù immediato. Grazie anche alla diffusione nei suoi Pub, che contribuirono a rendere famoso il marchio.

Fino al 1976 la birra è stata sempre prodotta nei vecchi edifici storici, poi, spostarono la propria produzione, da Horne lane a Haverlok Street. Servivano impianti più nuovi e più grandi, per rispondere alla forte richiesta.

Da allora si sono evoluti molto, la famiglia Wells è ancora al comando della compagnia, siamo alla quinta generazione, lavorano ben 7 familiari diretti della famiglia Well,  sostengono ancora quella passione per l'ottima birra e l'apertura di nuovi pub e birre nuove. Ad oggi sono 200 pub che servono ottimo cibo e bevande in tutta l'Inghilterra e la Francia.


La Birra
Un corpo pallido, austero e chiaro, prodotto con acqua di sorgente naturalmente filtrata. La nitidezza amara del luppolo permea il fruttato agrumato brillante e la delicata sensazione di vaniglia. Ia "Red Ale" ricorda la Bass Ale, ma il frizzante travolgente preclude la distinzione. Fortunatamente, il contenuto alcolico pesante dà a Dragoon un'escursione inebriante.


Articoli simili:

Birre belga in italia

Birre belga in italia seconda parte 

Boppel book media e weisse ambrata

Il tagliere di birra

Birrificio terza rima un progetto ben fatto

Pils mahrs brau

Krombacher vs konig ludwig parte-1

Krombacher vs konig ludwig parte-2

Fullers brewery ex griffin brewery

Weihenstephan il piu antico birrificio

St benoit ambree

Loburg lo champange delle birre

Gosser la birra austriaca

Dragon pale ale charles wells

Bejorne beer o la birra dellorso

www.temporealechannel.com
#temporealechannel
#beer #beer #beerporn #beers #beerlover #beerme #beernerd #beersnob #beerlovers #beerus #beerfest #beerhall #beerweek #BeerMan #beerpairing #beerflights #beersoftheworld #beerlabel #beerfordays #beercaps #beerquest #beerbrewing #beersampler #beerfanatic #beersavage #beerguy #beerpicture #beercocktail

Nessun commento

Powered by Blogger.