Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2009

Rubriche



Appennino, i torrenti inghiottiti dagli scavi dell'Alta velocità

Viaggio nel Mugello dove il sistema idrico è stato distrutto e le falde sono precipitate di centinaia di metri. Dove un tempo proliferavano trote, gamberi e vegetazione protetta ora ci sono solo profondi canyon dall'inviato PAOLO RUMIZ

SAN PIERO A SIEVE - Non servono sismografi per capire dove passa il tunnel dalla Tav tra Bologna e Firenze. Basta seguire una traccia di foreste rinsecchite, alvei vuoti, macerie. Persino i cinghiali rifiutano di vivere lassù. Sopra la "grande opera" esiste una scia di "grandi disastri" che la segnala fedelmente.

L'abbiamo percorsa, verso Nord, e per capire ci è bastata la parte toscana. Il Mugello, snodo cruciale dello scavalco appenninico. I danni li hanno appena quantificati i giudici: 150 milioni di euro solo per lo smaltimento abusivo dei terreni di scavo. Poi vengono i cantieri abbandonati, le cave e le frane.

Il peggio è il sistema idrico distrutto: per ripagarlo non basterebbe una mezza finanziaria. Fra 750 milioni e un …

TATA: LANCIA ''NANO'', CON 2 MILA DOLLARI L'AUTO PIU' ECONOMICA AL MONDO

(ASCA-AFP) - Mumbai, 23 mar - Tata Motors lancia l'auto piu' economica al mondo, chiamata Nano. La nuova vettura costa appena 100 mila rupie, pari a circa 2 mila dollari. Tata punta alla middle class dell'India. La domanda dovrebbe essere ben superiore all'offerta che per il primo anno sara' tra 30 e 50 mila auto in attesa del completamento del nuovo stabilimento nell'ovest dell'India.

Paura in orbita, rottami spaziali troppo vicini alla Iss. Allarme rientrato

L'allarme è rientrato, la situazione a bordo della stazione è tornata alla normalità. Ci sono stati momenti di apprensione. L'impatto di questo seppur piccolo frammento avrebbe potuto causare conseguenze catastrofiche; per fortuna tutto è tornato alla normalità". Lo ha detto al Tg1 l'astronauta Roberto Vittori, che ha partecipato a due esperienze spaziali nel 2002 e 2005, le missioni Marco Polo e Eneide.
"La stazione spaziale - ha ricordato Vittori - è un ambiente particolare: siamo al di fuori dell'atmosfera, lontani da tutto e da tutti. La vita quotidiana al di fuori della stazione ti porta a non pensare a quelle situazioni potenziali di crisi che potrebbero esplodere in qualunque momento. Quando l'emergenza suona a bordo - aggiunge l'astronauta - l'equipaggio indossa la tuta, uno scafandro che protegge i cosmonauti e poi di corsa si va nella scialuppa di salvataggio la Soyuz". Quanto al rischio di impatto con i detriti spaziali Vittori ha d…

"Benefici politici !"

La pensione in anticipo, l'auto blu, l'indennità che migliora la vita: radiografia del Palazzo. Dove tutto costa meno ed è più facile
Nel Belpaese dei privilegi quell'extra che rende diversi
di ANTONELLO CAPORALE

Sarà un anno orribile questo, l'ha garantito ieri Giulio Tremonti. La fila dei disoccupati agli angoli delle fabbriche misura oramai esattamente la distanza che separa la moltitudine, di ogni ceto, razza, lingua e religione, dagli eletti. Segno dei tempi è il ragù politico, il piatto di pasta servito alla buvette dei senatori il cui costo - collassato a un euro e cinquanta centesimi per deliberata e generosa scelta del gestore del catering - è stato fatto subito risalire dal presidente del Senato a un euro e ottanta, più in linea e rispettoso dei sentimenti dell'opinione pubblica.

C'è una parola, una sola, che pone alcuni lavori fuori dal comune, li innalza e li tonifica: il privilegio. L'extra che cambia il corso della busta paga, consola la vita anc…

L'allarme dell'Independent "Nuove centrali più pericolose"

E in Italia monta la protesta contro l'accordo sul nucleare siglato dal governo con la Francia
ROMA - In caso di incidente, le centrali nucleari di nuova generazione sono più pericolose dei vecchi impianti che dovrebbero sostituire. A mettere in luce questo rischio è un'inchiesta del quotidiano britannico The Independent. Il giornale prende in esame i nuovi Epr (European pressurised reactors), i nuovi reattori che verranno costruiti in Gran Bretagna, ma anche in Italia, dopo l'accordo siglato oggi da Berlusconi e Sarkozy. Intanto, monta la protesta delle organizzazioni ambientaliste, da Greenpeace a Legambiente, contro il ritorno al nucleare. E le voci dissonanti si fanno sentire anche dall'opposizione, dal Pd a Prc, mentre i verdi si dicono "pronti a un referendum".

La denuncia dell'Independent. Il quotidiano britannico cita alcuni documenti di natura industriale che provengono anche dalla azienda francese Edf, la stessa che ha appena sottoscritto un accor…

COMPUTER: IL 2009 SARA' ANNO NERO, PREVISTO CALO VENDITE DELL'11,9%

(ASCA-AFP) - Washington, 2 mar - Le vendite di personal computer nel mondo scenderanno nel 2009 a 257 milioni di unita', con un calo dell'11,9%, il peggiore nella storia dell'industria del settore. Lo rivela uno studio della societa' di ricerche di mercato Gartner, secondo il quale il crollo delle vendite sara' piu' o meno equamente diviso fra mercati emergenti (-10,4%) e quelli cosiddetti ''maturi'' (-13%).

''Anche l'industria del Pc dovra' affrontare la crisi globale, con gli utenti che saranno costretti ad allungare la vita dei propri apparecchi'', si legge nel rapporto Gartner.

A salvare il settore ci sono ancora i mini-notebook, che nel 2009 dovrebbero essere acquistati in 21 milioni di esemplari, contro gli 11,7 del 2008.

Popular Posts

Gösser la Birra Austriaca

Loburg, lo champagne delle birre

Festival Barocco Napoletano quarta edizione.