Header Ads

Krombacher vs König Ludwig. parte 2

Chiedo una birra artigianale, una pils di un birrificio salentino, e me la versano in due bicchieri marcati diversamente, mortificando, secondo noi, sia la birra artigianale versata, che il nome dei marchi stampati sui bicchieri: Krombacher e König Ludwig.
Due marchi storici tedeschi, il primo legata all'imprenditoria che parte dal basso, l'altro legato alla nobiltà Bavarese e ha dato i natali all'ocktoberfest.
Due mondi diversi ma con un obbiettivo: Produrre una buona birra.
E' anche uno spunto per analizzare due modi di fare impresa, e scopriremo presto, che l'innovazione e il sapersi adattare al mercato circondandosi di figure specializzate portano al successo di un'azienda.



König Ludwig GmbH & Co.
i natali dell'oktoberfest

Ci troviamo a Fürstenfeldbruck a 32 Km da Monaco ed oggi dà il nome all'omonimo distretto, Alta Baviera. Questo Birrificio è legato al regno Tedesco, tanto è vero, che questo birrificio usava lo slogan, per la propria birra: "Birra di sua altezza reale".
Questo birrificio è legato ad un'importante familgia nobile, i Wittelsbach, che governarono e plasmarono la Baviera.
Il birrificio fù fondato durante il regno di Baviera, un territorio da sempre associato alla produzione della Birra. L'attuale proprietario, il principe Luitpold è nipote dell'ultimo re di Baviera, Ludwig III, e per dinastia furono i primi firmatari della legge di purezza bavarese del 1516 con Ludwing I. A quest'ultimo gli viene attribuito il primo Oktoberfest (il matrimonio del principe ereditario Ludwig, successivamente Ludwig I, con la principessa Teresa di Sassonia-Hildburghausen.).

Il duca Ludovico II  ebbe in eredità l'alta Baviera e fece di Monaco una residenza reale. In quel tempo, l'alta Baviera, non era pronta per produrre birra quindi, nel 1255 ne creò una per decreto, il primo birrificio ducale.
Passano due secoli per recuperare qualche testimonianza scritta.
Siamo nel 1500, alla morte prematura del padre, il duca Albrecht , Wilhelm IV, appena 15enne, rilevò l'attività del governo bavarese, Nel 1508, la Baviera si riunì, sotto il regno di Albrecht, unendo definitivamente l'alta e bassa Bavaria. Il duca Guglielmo IV insieme al fratello Luigi X passarono insieme numerose guerre e rivolte contadine. Il duca Gugliemo IV era anche , ricordato come una persona che amava divertirsi, mangiare e bere birra, infatti viene attribuito a lui il libro "Birra Reale", considerato il padre della legge della "purezza della birra" bavarese che  ha formato e dato la direzione all'industria della birra nella regione.
temporealechannel prova König Ludwig hell

Siamo nel 1595 e Massimiliano I prese il potere in Baviera. Questa regione, all'epoca era fortemente indebitata, quindi Massimiliano I dovette introdurre diverse tasse e accise per far fronte al debito. Questa riforma coinvolse anche la produzione della birra. In questo periodo si affacciava la produzione della birra di grano, ricordiamo che la regione aveva una forte valenza agricola, la Weissbeer,  fresca e beverina. La produzione della  weissen Beer andava  contro la regola di purezza scritta da Gugliemo IV, l'autore della "purezza della birra", Invece di vietarne la produzione si giustificò una tassa e venne applicato un "monopolio della birra del grano". Nel frattempo questo tipo di birra prese piede in tutta la baviera garantendo, alla regione, importanti introiti economici.
Questo spiega perchè questa regione è così legata a questo prodotto: La Birra.
Nel marzo del 1864 succede al padre Massimiliano II, affascinato dalla scienza e dalla tecnica  rimane sul tema della birra ed avvia, da subito, un progresso tecnico sulla produzione. Nel suo regno cade la fondazione della Royal Polytechnic School di Monaco, dove la birra e le innovazioni tecnologiche alimentari vengono ancora insegnate oggi. Si deve a lui lo studio per preparare una birra stabile. Personalità controversa spesso si rifugiava in un dei suoi castelli (i l castello di Neuschwanstein, il castello di Linderhof e il castello di Herrenchiemsee), muore giovane all'età di 41 anni.
Arriviamo ai giorni nostri con il principe Luitpold di baviera, il pronipote dell'ultimo re Bavarese Ludwig III, che rilevò il piccolo Birrificio di Schloss Kaltenberg. Scelse una produzione contro corrente, con una birra scura , una produzione che gli diede ragione. Il re Ludwig Dunkel divenne una birra di culto, leader di mercato nel segmento delle birre scure, una vera specialità della birra reale.
questo successo permise l'acquisizione di altri due marchi, la König Ludwig Weissbier e König Ludwig Hell.

Sponsorizzazioni:



www.temporealechannel.com
#temporealechannel
#beer #food #foodporn #bussines
#bussines #bussinessman #bussinesscard #bussinessclass
#bussinessmen #bussineswoman #bussinestrip #bussinessmindset

Nessun commento

Powered by Blogger.